Le rubriche di Lucca in Diretta - Cinema e tv

The Lodge, un horror che esce dagli schemi

Franz e Fiala regalano un'altra opera degna di nota

Richard decide di trascorrere le vacanze di Natale nel suo chalet di montagna con i due bambini e la nuova giovanissima compagna. Un impegno improvviso lo riporta in città per qualche giorno, creando così l’occasione per la ragazza di familiarizzare con i figli. Una volta soli, un’oscura presenza si manifesta facendo riemergere qualcosa che non doveva destarsi e quando Richard si rende conto dell’incombente pericolo, ormai potrebbe essere troppo tardi.

Cosa dire del film diretto e scritto da Veronika Franz e Severin Fiala?
Semplicemente che dopo averci regalato quella piccola chicca di Goodnight Mommy, il duo austriaco ci regala un’altra opera degna di nota e di visione.

Se cercate un horror che si discosti dalla maggior parte delle opere che affollano il mercato, allora The Lodge è il titolo che fa per voi e non posso far altro che consigliare la visione a tutti.

Articolo completo su Project Movie, a cura di Andrea Madrigali.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.