Le rubriche di Lucca in Diretta - Economia e finanza

Idea Service attiva una squadra di professionisti per i contributi del superbonus

Ristrutturazioni, primo summit all'hotel Napoleon per i consulenti della società lucchese

Oggi (8 settembre), all’Hotel Napoleon, Idea Service Srl riunisce la squadra per il primo di una serie di riunioni periodiche che si terranno per coordinare le varie figure professionali che sono coinvolte nel progetto ideato dal cavalier Lido Cei e dai suoi collaboratori per offrire ai propri clienti un servizio all’altezza della situazione.

“Negli ultimi giorni si leggeno di continuo sulla stampa specializzata gli annunci che avvertono la complessità del percorso amministrativo e burocratico necessario per ottenere il contributo del SuperBonus 110%; chi 36, chi 42 sono tanti i documenti necessari che possono ovviamente spaventare il potenziale beneficiario della agevolazione e sicuramente scoraggiare ogni iniziativa fai da te – spiega Cei -. Idea Service Srl ha ideato una check list di ben 92 controlli per ogni intervento con l’output di 40 documenti da verificare, controllare vidimare e conservare per otto anni. La squadra di esperti coinvolti è composta attualmente da 15 liberi professionisti che coprono tutto l’arco di specializzazioni necessarie per ottenere il SuperBonus: geometri, ingegneri, architetti ma anche commercialisti, revisori contabili ed avvocati; ognuno concentrato nel proprio ruolo ma coinvolto e coordinato per ottenere l’obiettivo e tutelare il cliente; cliente che può essere il privato, il condominio ma anche l’impresa o le imprese che deve effettuare i lavori”.

“Non solo – si spiega -, grazie ad uno staff preparato continuamente aggiornato, una attenta organizzazione e soprattutto la creazione di un network tra professionisti la squadra è in grado di affrontare caso per caso ogni proposta di ristrutturazione dalla più semplice alla più complessa interpretando le diverse casistiche che si possono incontrare specie a causa della complessa legislazione legata a questa importantissima opportunità. La buona notizia è che il lavoro è già partito e sono già numerosissime le ristrutturazioni che a breve vedranno aprire i cantieri; certo adesso vi sono i controlli legati alle regolarità urbanistiche, alle analisi energetiche, ai progetti preliminari ma a breve potremo passare ai progetti operativi e finalmente all’apertura dei cantieri senza dimenticare il ruolo di Idea Service Srl nell’individuare ed offrire i migliori cessionari sul mercato (banche, utilities, imprese con eccesso di liqudità) disposti a comprare il credito di imposta tramite lo sconto in fattura e/o la cessione del credito”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.