Le rubriche di Lucca in Diretta - Economia e finanza

SuperBonus, la squadra di Idea Service a caccia delle opportunità per le imprese

Lido Cei: "Non è più solo un'opportunità ma diventa giorno per giorno una grande realtà alla portata di tutti, cittadini, imprese e professionisti della nostra Provincia"

Cogliere le opportunità del SuperBonus 110 per cento e coinvolgere le imprese ed i professionisti del territorio. E’ questo il doppio obiettivo a cui Idea Service lavora da mesi con il progetto Idea 110.

“La nostra azienda da anni si occupa di finanza agevolata – spiega Lido Cei, amministratore unico – ovvero di ricercare contributi pubblici e crediti di imposta per aziende e privati. Proprio per questo motivo si è trovata già preparata quando nei mesi di febbraio e marzo 2020 sono cominciate a uscire indiscrezioni sul SuperBonus 110%. Da subito abbiamo capito l’importanza e la portata del provvedimento e intuito la complessità comprovata in questi mesi dal grande numero di adempimenti necessari per ottenere l’importante agevolazione”.

“E’ assolutamente da evitare il fai da te, ma è importante anche non scoraggiarsi di fronte ai molti passaggi da ottemperare per ottenere l’agevolazione – va avanti Cei -. È necessaria una squadra di professionisti di cui Idea Service garantisce la cabina di regia che coordina tutte le figure interessate da un punto di vista operativo, legale, fiscale e procedurale. Una squadra che Idea Service ha voluto fortemente costruire sul territorio. Il SuperBonus può e deve essere un’occasione non solo per i proprietari degli immobili ma anche per la nostra economia locale il preciso obiettivo di Idea Service srl è stato quello di coinvolgere le imprese e i professionisti del territorio tutelando al 100% le professionalità e le esperienze da sempre presenti nella Provincia di Lucca. Il beneficio per le nostre aziende sarà molto importante ed efficace ma solo se uniremo le forze”.

Le possibilità non sono poche se si considera che nella nostra Provincia solo gli immobili dalla Categoria A/1 alla categoria A/11 si aggirano tra 150 mila e 250 mila unità immobiliari. Ipotizzando che solo il 5 per cento di queste aderirà al SuperBonus 110 hanno stimato volumi di fatturato per il territorio della Provincia di Lucca intorno al miliardo di euro. Una iniezione di liquidità e fatturato tale da frenare la difficile situazione degli ultimi anni. La squadra di idea service continua a riunirsi periodicamente all’Hotel Napoleon con tutto lo staff di consulenti che hanno aderito al progetto Idea 110.

“Non ci nascondiamo dietro a facili slogan – conclude Lido Cei, amministratore unico Idea Service –  il percorso è complesso ed è necessario rigore e serietà, ma con un’adeguata organizzazione e il dialogo continuo tra noi e le nostre squadre si raggiungono le soluzioni personalizzate e ideali per offrire tranquillità ed efficacia ad ogni cliente. Il SuperBonus non è più solo un’opportunità ma diventa giorno per giorno una grande realtà alla portata di tutti, cittadini, imprese e professionisti della nostra Provincia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.