Le rubriche di Lucca in Diretta - Economia e finanza

Fare impresa, con Easy Fund Consulting il sogno può diventare realtà

Lido Cei: “Molte le opportunità per partire soprattutto per giovani e donne, ma servono professionisti per seguire l'iter”

Non rimanere immobile, trasforma la tua voglia di impresa in realtà: oggi puoi con l’incentivo nuove imprese a tasso zero e l’aiuto di professionisti che seguano con te le pratiche necessarie. Proprio perchè stiamo attraversando un periodo complesso è il momento di gettare il cuore oltre l’ostacolo e prendere in mano il proprio destino.

“Il sostegno, rivolto a donne senza alcun limite di età e a giovani fino a 35 anni, concede interessanti agevolazioni a chi vuole reinventarsi o affermare la propria posizione lavorativa avviando una piccola impresa – spiegano gli esperti Easy Fund Consulting a lavoro a fianco delle imprese – ad esempio mutui agevolati a tasso 0 durata 10 anni comprensiva di 2 anni relativi al preammortamento”.

Chi può partecipare? Le imprese al femminile (oltre la metà deve essere formata da donne) o di giovani costituite da non più di 12 mesi dalla data della presentazione della domanda o che si impegnano a costituire entro 45 giorni e che rientrano in specifici settori come: turismo, commercio di beni e servizi, produzioni di beni nei settori industria, artigianato, trasformazione di prodotti artigianali.

Tra le spese ammissibili: Suolo aziende; Acquisto di fabbricati e ristrutturazione; Macchinari e impianti; Programmi informatici e tecnologie; Brevetti, licenze e marchi; Formazione; Consulenze.

Come viene erogato il contributo? Con procedura a sportello ovvero fino a esaurimento fondi. Non c’è tempo da perdere, è necessario cogliere al volo le opportunità investendo nel proprio futuro lavorativo i professionisti di Easy Fund Cosulting sono a disposizione per aiutare ognuno a realizzare il proprio sogno di fare impresa.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.