Le rubriche di Lucca in Diretta - Cashmere & the city

Cashmere Viaelisa, per un benessere dal quale non volersi mai separare

Vi è mai capitato di avere un indumento da cui proprio non volersi mai separare?

Qualcosa che riproponga in maniera così nitida il ricordo e l’emozione di un’ esperienza importante vissuta da trasmettervi l‘idea che toglierselo significherebbe allontanarsi definitivamente da quella sensazione? E se facendo memoria di un lasso temporale ampio è molto probabile che emergano, dalla mente e dal cuore, oggetti, indumenti e profumi co-protagonisti delle nostre infanzie, nel lasso breve sono invece certi elementi che hanno caratterizzato un rapporto personale in relazione ad altro a troneggiare.

Ma non solo.

Siamo certi che ti ricordi come eri vestista, o anche solo un dettaglio, la prima volta che sei uscita da sola con le tue amiche, al tuo colloquio di lavoro, quello migliore, alla tua laurea, il giorno che qualcuno ti ha fatto accelerare all’impazzata il cuore, quello in cui sei corsa in ospedale e non te l’aspettavi fosse così presto, quello in cui hai detto “basta”, o quando hai perso un treno, non uno qualsiasi.

Certi indumenti, gli abiti che scegliamo –a volte a caso, tante altre volte no – ci raccontano di noi, e fanno esperienza, con noi, di tutti i nostri passi.

Una visione troppo sentimentale? Forse.

viaelisa official

Ma come fai a non esserlo quando indossi un capo da cui non vorresti separarti mai, anzi, che è proprio l’ultima cosa che ti toglieresti?

E non stiamo parlando della famosa coperta di Linus, che è l’esempio eccellenza di “oggetto transizionale”, ovvero l’oggetto preferito e insostituibile scelto autonomamente dal bambino come presenza simbolica della mamma. L’oggetto scelto può essere uno straccio, una maglietta, un pupazzo, un calzettone, una sciarpa (wow, mamme coraggio)…

No, noi stiamo parlando di un indumento nello specifico, non uno a caso, che ti farà sentire talmente bene, a tuo agio e nel pieno delle tue possibilità in qualunque momento e senza limiti di età, che diventerà la tua seconda pelle.

Secondo alcuni sondaggi, per questo tipo di esperienza, alcune scelgono una felpa, altre un cappotto oversize, una maglietta lunga, tante altre, tra cui noi, pensiamo ad un cashmere scollo a V che diventa femminilissimo se indossato da una donna, attraentissimo da un uomo.

Un capo che genera armonia, scatena l’i

mmaginazione, detta l’eleganza, racconta della meraviglia delle variegate sfumature di noi esseri umani, libera lo stile che è in te.

E se secondo Winnicott gli oggetti “transazionali” hanno il delicato compito di aiutare il bambino ad attraversare la fase dello sviluppo dell’Io e rappresentano una sorta di “sostituto della mamma” che li aiuta ad affrontare particolari momenti di crisi e ad andare verso l’autonomia, il nostro indumento invece è “sensazionale”, e ti aiuterà ad assaporare nel profondo le tue sensazioni di benessere aiutandoti a non perderne la portata, per conferirti il giusto slancio e consapevolezza per le prossime.

viaelisa official

Sarà quasi scientificamente provato che indossare un capo simile, concepito Viaelisa, made in Tuscany, ti conferirà:

  1. Senso di sicurezza
  2. Senso di vicinanza
  3. Aumento della propria percezione femminile
  4. Comfort
  5. Profondo senso di soddisfazione
  6. Autostima
  7. Il tuo mondo

Quindi non dire che non te l’avevamo detto. Questo è il momento giusto per provarlo fino in fondo. E per dire anche tu: “… Sì, è l’ultima cosa che mi toglierei“.

A presto, e naturalmente seguici sui nostri profili instagram Viaelisa Official e Viaelisa Lucca, fa come fossi a casa tua.

[DP]

Crediti fotografici: Giorgio Leone
www.giorgioleonephoto.com

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.