Le rubriche di Lucca in Diretta - Economia e finanza

Voucher dal ministero per la digitalizzazione delle Pmi

Da un’analisi condotta dal Sole 24 Ore sulla situazione tecnologica delle Pmi Italiane risulta evidente che gli investimenti in tecnologie sono prevalentamente rivolti a Pc e altri device periferici. La stessa analisi prevede che a partire dal 2019 la vera trasformazione digitale transiterà per softwaere e servizi It (Information Technology). Secondo la stessa fonte si prevede un incremento del 19 per cento degli investimenti in infrastrutture tecnologiche rispetto a quanto atteso per la fine di questo 2017. Si prospettano perciò 5 anni di forte crescita con un tasso annuo stimato del 4,5%.

Si prevede quindi che a partire dall’esercizio 2019 la vera trasformazione digitale delle nostre Pmi, che rappresentano tutt’oggi la base trainante della nostra economia, sarà guidata dai servizi di information technology e software di nuova generazione, arrrivando a raggiungere l’85 per cento della spesa totale.
E’ su questa previsione che il Ministero dello sviluppo economico (Mise) ha iniziato ad supportare le aziende promuovendo un supporto finanziario sotto forma di voucher di valore non superiore a 10.000 euro cadauno. La domanda di contributo agevolativo può essere presentata dalle Pmi aventi sede legale in Italia.
Idea Service nell’ottica di affiancare le imprese ha predisposto una unità dedicata allo scopo e pertanto si rende disponibile per chi ritenesse interessante tale opportunità. Per informazioni 0583.957263.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.