Quantcast

Le rubriche di Lucca in Diretta - Economia e finanza

Nuova Sabatini, risorse in esaurimento per l’acquisto di beni strumentali

Il fondo è stato rifinanziato ma la disponibilità residua è dell'8 per cento. Tutte le informazioni da Easy Fund Consulting

C’è ancora poco tempo per accedere alla Nuova Sabatini, le risorse messe nuovamente in campo dal ministero dello sviluppo economico per l’acquisto di beni strumentali stanno infatti per esaurire.

Con decreto direttoriale del 2 luglio 2021 è stato infatti riaperto lo sportello per la presentazione delle domande, con lo stanziamento di nuove risorse pari a 425 milioni di euro ma all’1 settembre il contributo prenotato era già pari al 92% delle risorse totali, quindi il contributo disponibile è soltanto all’8%.

Grazie al contributo ministeriale le piccole e medie imprese hanno la possibilità di ottenere finanziamenti agevolati da parte degli istituti di credito per macchinari, attrezzature, impianti, tecnologie digitali, beni strumentali ad uso produttivo, hardware e software. Oltre a facilitare l’accesso al credito la Nuova Sabatini prevede anche un contributo a fondo perduto da parte del Mise pari al valore degli interessi calcolati sull’importo dell’investimento (2,75% per investimenti ordinari, 3,575% per investimenti in tecnologie 4.0).

“La Nuova Sabatini rappresenta un’ottima opportunità per le imprese – spiega Lido Cei di Easy Fund Cunsulting – in quanto siamo davanti ad un’ottima opportunità che permette alle attività di continuare a mettersi in gioco andando a migliorare il loro modo di fare impresa. Come sottolineiamo sempre la finanza agevolata deve diventare una strategia aziendale per essere davvero determinante e per far questo, imprenditori, manager e consulenti devono lavorare in sinergia”.


Gli specialisti di Easy Fund Consulting sono come sempre a disposizione per seguire chi ha necessità di accedere ai finanziamenti agevolati in ogni necessità.

Per informazioni 0583 957263 e info@easyfundconsulting.eu.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.