Quantcast

Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Caso Volkswagen: sul sito di Federconsumatori il prontuario per chiedere i danni

Un prontuario online sul sito di Federconsumatori per chiedere i danni alla Volkswagen. Un modulo che riguarda gli acquirenti di vetture diesel Euro 5. Il consiglio è quello di inviare una lettera di contestazione e messa in mora alla sede italiana e al concessionario (con copia conoscenza all’associazione dei consumatori a cui volete fare riferimento), chiedendo l’immediata sistemazione dell’autovettura e il risarcimento dei danni per il diminuito valore della stessa, oltre al danno morale derivante dal reato di frode in commercio/truffa, da pratiche commerciali scorrette e violazione dell’obbligo di correttezza e trasparenza nei rapporti con la clientela.

Questo in attesa che vengano prese iniziative da magistratura e ministero dei Trasporti. “Nel frattempo la nostra associazione sta valutando, con la consulta legale nazionale sta predisponendo al meglio le azioni da intraprendere in forma collettiva. Non bisogna avere alcuna fretta in questa situazione: la delicatezza e la rilevanza della vicenda richiede il massimo approfondimento (sedi legali, marchi, ecc.), anche alla luce dell’attuale, carente, normativa sulla class action italiana”. Il modello della lettera è disponibile sul sito della Federconsumatori Toscana www.federconsumatoritoscana.it e su quello della Federconsumatori nazionale www.federconsumatori.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.