Quantcast

Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Sanità, Saccardi: “Nuovi infermieri per Lucca”

Ha parlato anche della situazione della sanità lucchese l’assessore regionale Stefania Saccardi oggi (18 ottobre) in visita al distretto conciario di Ponte a Egola.

“A Lucca – ha detto a margine dell’incontro a Lucca in Diretta – hanno ragione i lavoratori dell’ospedale a lamentarsi per le carenze di organico che si sono create, ma il problema è presente e verrà risolto a breve. Nell’attuazione di questa nuova organizzazione della sanità toscana sono previsti investimenti sopratutto in termini di personale. Noi presto faremo il concorso per 1500 infermieri in tutta la Toscana. Con queste assunzioni interverremo anche sul pronto soccorso di Lucca e in generale sulle strutture sanitarie dell’area vasta. Siamo stati confortati in tal senso da quanto annunciato dal premier Renzi durante la presentazione del Def sulle assunzioni per la sanità nei prossimi anni. Questo ci permetterà di operare in modo da dare piena attuazione alla riorganizzazione della sanità e migliorare i servizi rendendoli più efficaci”.
“La riforma della sanità – ha continuato Saccardi – comincia a muovere i primi passi il prossimo passaggio sul territori sarà la zonizzazione. Abbiamo risolto le piccole criticità che si erano create con la riorganizzazione. Oltre alla zonizzazione lavoreremo per un centro unico di cure oncologiche e per attuare tutti quei passaggi di razionalizzazione dei servizi che sono in programma”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.