Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

L’assessore Ceccarelli plaude ai fondi per la mobilità sostenibile

Dal ministero finanziamenti per ciclovie e interventi di sicurezza: "Più forza alle scelte già fatte da noi"

“E’ un atto importante, che destina alla Toscana risorse preziose per dare ancora più forza all’impegno profuso in questi anni dalla Regione per la costruzione e il rafforzamento della rete ciclabile in tutto il nostro territorio”. L’assessore a trasporti e infrastrutture, Vincenzo Ceccarelli commenta con soddisfazione la notizia del decreto proposto dalla ministra delle infrastrutture, Paola De Micheli, che mette a disposizione 8,6 milioni di euro delle città capoluogo di provincia e del Comune di Viareggio per la progettazione e realizzazione di ciclovie urbane, ciclostazioni e altri interventi per la sicurezza della circolazione nei centri urbani maggiori.

“Si tratta di un finanziamento – prosegue – che arriva in un momento di particolare necessità al termine di un duro periodo di lockdown e con un’emergenza ancora in corsa, con il bisogno, tra le altre cose, di garantire condizioni di mobilità sostenibile e sicura. Un’esigenza alla quale – ricorda – la Regione aveva già dato una prima autonoma risposta con il bando da 1,5 milioni destinato a tutti i comuni toscani, approvato il mese scorso. E dopo questo contributo del governo nazionale a sostegno delle città più grandi, pensiamo di lavorare, in tempi rapidi, ad un nuovo specifico bando per i comuni al di sotto dei 50mila abitanti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.