Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Taglio boschivo non autorizzato, scattano denuncia e sanzione

La scoperta dei forestali di Rufina, in provincia di Firenze

Un taglio boschivo non autorizzato è quello che hanno scoperto i forestali di Rufina, in provincia di Firenze.

La movimentazione del terreno aveva comportato l’estirpazione della vegetazione per una superficie di 1200 metri quadrati senza autorizzazione.

Per l’autore è scattata la denuncia  per violazione del codice del paesaggio e una sanzione di quasi mille euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.