Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Latitante da un anno arrestato a Livorno dalla polizia

Il giovane, che ha tentato la fuga, è stato trovato con 50 dosi di droga e 3mila euro in contanti

Latitante da un anno arrestato a Livorno dalla polizia.

L’uomo, un 27enne originario della Tunisia, è stato arrestato dalla squadra mobile labronica diretta dal dottor Giuseppe Lodeserto, vicino al distretto sanitario di via di Salviano

Il blitz è scattato alcuni giorni fa, quando i poliziotti della sezione antidroga, che gli stavano dando la caccia da tempo, hanno agganciato il ricercato mentre si trovava a bordo di uno scooter rubato ed hanno predisposto un posto di controllo.

Il giovane, vistosi scoperto, anziché fermarsi all’alt dei poliziotti, ha accelerato la marcia, cercando di passare a tutta velocità tra l’auto di servizio ferma e le vetture in sosta, ma la manovra non è andata a buon fine e si è schiantato violentemente prima contro il mezzo della polizia e poi con altre due auto in sosta, danneggiandole, per poi finire rovinosamente a terra, rimanendo fortunatamente illeso.

Perquisito è stato trovato in possesso di ben 50 dosi tra cocaina ed eroina, per un peso di oltre 20 grammi, pronte ad essere smerciate sulla piazza livornese, nonché la somma di 3mila euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Accompagnato negli uffici della squadra mobile è finito al carcere Le Sughere di Livorno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.