Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Inseguimento rocambolesco nella notte a Follonica, sperona i carabinieri e fugge

I militari lo hanno poi trovato a letto, come se nulla fosse successo

Inseguimento rocambolesco nella notte a Follonica.

Alle 1,30 circa una pattuglia dei carabinieri  ha individuato un’Audi A6 sospetta, intimandole l’alt. L’uomo alla guida del veicolo, anziché fermarsi, ha accelerato  dandosi alla fuga. Ne è nato un inseguimento per le vie del centro, in cui l’Audi ha più volte speronato la gazzella dei carabinieri, spingendola fuori strada e mettendo così in serio pericolo i militari.

In via Fratti gli uomini dell’arma sono poi riusciti a bloccare la vettura dalla quale l’uomo è uscito velocemente per proseguire la fuga a piedi: ne è nata una colluttazione da cui il carabiniere intervenuto ha rimediato diverse ferite.

È quindi partita la ricerca del responsabile, fuggito a piedi, a cui hanno partecipato altre pattuglie accorse sul posto. I carabinieri sono riusciti in breve ad indentificare il fuggitivo, un 26enne di origine marocchina che, sebbene senza fissa dimora, da diverso tempo frequenta Follonica.

Individuato il suo nascondiglio i carabinieri hanno fatto irruzione procedendo alla perquisizione dell’appartamento, soprendendo a letto, come se nulla fosse successo. Condotto in caserma, ha dichiarato di essere scappato poiché senza patente. Alla fine è stato denunciato a piede libero per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato e guida senza patente poiché mai conseguita, oltre alla contestazione per violazione del decreto anti Covid.

Il carabiniere ferito ha riportato una prognosi di 10 giorni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.