Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Smurano la cassaforte delle Poste a Massa Marittima e fuggono

I carabinieri inseguono i banditi e recuperano 17mila euro

Smurano la cassaforte dell’ufficio postale di Massa Marittima, con dentro 17mila euro e fuggono.

Il colpo è avvenuto nella notte appena trascorsa, ma ai malviventi è andata male. Le pattuglie dell’Arma intervenute, infatti, hanno intercettati due vetture e si sono messe all’inseguimento.

La prima vettura, un Suv di grossa cilindrata,  è riuscita a dileguarsi, mentre il secondo mezzo, vistosi raggiunto, è stato abbandonato dai malviventi i quali grazie al buio e alla fitta vegetazione sono riusciti a far perdere le proprie tracce.

Il mezzo è risultato rubato, il colpo era stato messo a segno poco prima a Massa Marittima, e all’interno vi era la cassaforte smurata dall’ufficio postale, ancora intatta. I 17mila euro sono stati recuperati e restituiti.

Sono in corso indagini per risalire agli autori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.