Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

In manette un 23enne a Borgo San Lorenzo: trovato fuori casa nonostante fosse ai domiciliari

Per il giovane è scattata anche la violazione del decreto dello scorso 3 novembre

Sottoposto alla misura cautelare dei domiciliari è stato sorpreso a giro in una frazione del comune di Borgo San Lorenzo. A beccarlo, sabato (28 novembre) nel pomeriggio, sono stati i carabinieri  durante i servizi preventivi di controllo del territorio disposti per il contenimento del Covid-19.

Il 23enne finito in manette per evasione, che era obbligato a non uscire dalla sua abitazione, come disposto dal tribunale di Firenze, è stato anche perquisito e gli sono stati trovati addossi alcuni grammi di cocaina.  Per lui è scattata anche la violazione del dpcm dello scorso 3 novembre.

Questa mattina verrà processato per direttissima.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.