Quantcast

Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Nuovi bus ecosostenibili in arrivo, Autolinee toscane: “Un segnale positivo”

Il presidente Bruno Lombardi esprime soddisfazione per la decisione della giunta regionale di acquistare 500 mezzi

È una notizia eccellente per il trasporto pubblico locale”. È questo il commento del presidente di Autolinee toscane Bruno Lombardi alla notizia che la giunta regionale ha deciso di acquistare 500 nuovi bus parte dei quali ecosostenibili a emissioni zero, come mezzi elettrici e a idrogeno.

“È un segnale molto positivo che arriva dalla nuova giunta e dall’assessore ai trasporti – prosegue Lombardi – Dimostra interesse e volontà di migliorare la qualità del servizio e di ridurre le emissioni inquinanti nelle aree urbane. E questo è molto importante per noi di Autolinee toscane, concessionaria del Tpl regionale e prossimi gestori di un rinnovato servizio. In tale qualità, abbiamo dunque un forte interesse e titolo a condividere e collaborare, fin da subito, a tutte le iniziative della Regione, e in questo caso al progetto di rinnovo della flotta dei bus e alla realizzazione del piano infrastrutturale a ciò associato, aspetto decisivo al fine di garantire un servizio affidabile e sicuro anche con bus elettrici e a idrogeno. Si tratta di un’attività che il nostro Gruppo sta già sperimentando in diverse città e Paesi del mondo. Esperienza e know how che mettiamo volentieri a disposizione in modo da dare un futuro di maggiore efficienza e qualità al Tpl toscano”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.