Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Spaventato da 3 maremmani, cacciatore si rifugia su un albero e viene soccorso dai carabinieri forestali

Il proprietario dei cani é stato sanzionato per omessa custodia e malgoverno di animali

Cacciatore salvato dai carabinieri forestali.

Il fatto è accaduto ieri (7 gennaio) nel grossetato. L’uomo, mentre era a caccia, si era rifugiato su un albero per lo spavento, dopo che gli si erano avvicinati 3 pastori maremmani.

Scattate le ricerche per risalire al proprietario, lo stesso è stato subito individuato e ha collaborato con i militari per allontanare i cani.

Messa in sicurezza l’area, i carabinieri hanno recuperato il cacciatore, incolume.

Il proprietario dei cani é stato sanzionato per omessa custodia e malgoverno di animali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.