Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Spaccia eroina mentre è ai domiciliari e finisce in cella

Anche in tempi di coronavirus il mercato della droga non conosce crisi

Spaccia eroina ai domiciliari e finisce in cella.

Un settore che anche in tempi di Coronavirus non conosce crisi è quello della domanda di droga a Massa Carrara, anche se per molti pusher è diventato più complicato incontrare la clientela a causa delle regole che limitano gli spostamenti e del coprifuoco durante le ore notturne. Questa volta nella rete dei carabinieri è finito un 38enne del posto, che continuava a vendere eroina dall’abitazione dove si trovava ai domiciliari.

L’uomo, che era ai domiciliari per una condanna a 4 anni per rapina a una sala scommesse, come di consueto, ha aperto la porta di casa per consentire alla pattuglia del radiomobile di registrare la sua presenza, però quando si è trovato davanti anche i carabinieri in borghese del nucleo operativo, ha cambiato faccia. A quel punto ha capito che non sarebbe stato il solito controllo di routine, infatti i militari dell’Arma hanno cominciato a perquisire da cima a fondo tutte le stanze, alla ricerca di droga. Appena il 38enne ha visto che era arrivato il turno della camera da letto, ha ammesso di avere una partita di droga in casa, anzi è stato lui stesso a tirare fuori lo stupefacente che era nascosto dietro un armadio, dove è stato recuperato anche il bilancino di precisione per pesare le dosi. In totale, sono stati sequestrati ben 125 grammi di eroina brown sugar, un tipo di droga che deve la sua fama ad un celebre brano dei Rolling Stones, chiamata così per il suo colore che ricorda il caramello o lo zucchero di canna.

Il 38enne ora si trova in carcere.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.