Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Prova a rubare alcolici alla Conad di Pistoia: in manette

Una donna di 47 anni è accusata di tentata rapina impropria all’interno di un supermercato

I carabinieri del Norm di Pistoia hanno arrestato, nel pomeriggio di ieri (11 febbraio), una donna di 47 anni di Pistoia per tentata rapina impropria all’interno di un supermercato.

I fatti si sono svolti intorno alle 16 quando un’addetta alla sicurezza del supermercato Conad di via Fiorentina, si è accorta che la donna aveva nascosto in un trolley che aveva con sé, diverse bottiglie di alcolici. Una volta raggiunta le barriere delle casse la stessa ha tentato di dileguarsi senza pagare la merce, spintonando i vigilanti e cercando di fuggire.

La pattuglia dell’arma, giunta sul posto in quel frangente, ha bloccato definitivamente la donna che, già conosciuta dalle forze dell’ordine per fatti simili, è stata dichiarata in stato di arresto per il reato di tentata rapina impropria e posta agli arresti domiciliari. La merce che la donna aveva tentato di sottrarre, tra cui costose bottiglie di whisky e vini di pregio, per un valore di diverse centinaia di euro, è stata riconsegnata al supermercato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.