Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Uccise la moglie strangolandola col cavo del pc, la Cassazione conferma la condanna

Dovrà scontare 14 anni

Uccise la moglie strangolandola con il cavo di alimentazione del computer, al culmine di una banale lite. Un delitto avvenuto nel grossetano nel febbraio 2017, con l’uomo chi si dette alla fuga, ma fu intercettato dai carabinieri a Capalbio, a bordo di un treno.

Condannato a 14 anni di reclusione, e dopo che la Cassazione ha respinto il ricorso presentato dal suo legale, i militari di Orbetello hanno eseguito il provvedimento restrittvo

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.