Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Alcol a minorenni, multato il gestore di un bar a Carrara

Controlli a tappeto della polizia

Multato gestore di un bar di Carrara e denunciate quattro persone a Massa.

Controlli a tappeto della polizia nel capoluogo apuano finalizzati al contrasto del fenomeno dell’abuso di sostanze alcoliche da parte di minorenni.

Gli agenti in borghese hanno operato con i carabinieri e i vigili urbani.

Nel corso dei controlli è stata verificata la vendita per asporto di bevande alcoliche effettuata dal titolare di un bar di via Rinchiosa ad un gruppo di ragazzi. Il gestore e i ragazzi sono stati contravvenzionati.

I poliziotti hanno anche fermato e controllato due giovani di 18 e 20 anni, nelle zone di via Rinchiostra e di via Piastronata, trovandoli con alcuni grammi di sostanza stupefacente: droga sequestrata e segnalazione per i due ragazzi. Le pattuglie della polizia di Stato hanno fermato anche un uomo di 41 anni e una donna di 29 anni, che viaggiavano a bordo di un motocarro in una zona dove sono presenti diversi esercizi commerciali. I due sono stati controllati dagli agenti insospettiti per la loro presenza in quella zona. Infatti, a bordo del mezzo sono stati rinvenuti un martello e una roncola, arnesi spesso utilizzati per lo scasso, che sono stati pertanto sequestrati. L’uomo, in quanto persona sottoposta alla misura di prevenzione dell’avviso orale, è stato denunciato anche per guida di un veicolo con patente sospesa per mancanza di requisiti con recidiva, e il mezzo sequestrato poiché privo di assicurazione e libretto di circolazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.