Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Da Roma e Chieti per fare il bagno a Saturnia, multati dai carabinieri

Proseguono i controlli per il rispetto delle normative anti Covid

I carabinieri di Saturnia in questi ultimi giorni, hanno continuato un mirato controllo delle zone più gettonate per il turismo giornaliero, che nonostante i divieti di spostamento tra regioni continua ad attrarre un buon numero di persone, che tuttavia così facendo incorrono in violazioni alle restrizioni in vigore. Le zone più frequentate sono ancora Saturnia e in particolare l’area delle Cascate del Gorello.

I militari hanno elevato otto sanzioni amministrative per mancato rispetto della normativa che limita gli spostamenti tra regioni. I destinatari sono tre coppie provenienti dalla provincia di Roma e una coppia che arrivava da Chieti. Tutti sono stati sorpresi mentre facevano il bagno nelle pozze termali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.