Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Poliziotto compra scarpe e giubbotto a un clochard

Sembra una storia da libro Cuore, e forse lo è

Sembra una storia da libro Cuore. E forse lo è.

Il poliziotto, libero dal servizio, lo ha sorpreso con le scarpe rubate, riconoscendole ai piedi dell’uomo. Erano le stesse che gli erano state portate via dal giardino di casa. Il modello era particolare, scarpe sportive di marca del valore di circa 300 euro, acquistabili solo online.

Il legittimo proprietario del maltolto, un poliziotto fiorentino del commissariato di Rifredi, ieri mattina (12 febbraio), le ha riconosciute. Il senza fissa dimora di 32 anni, di origine rumena, senza troppo tergiversare, ha deciso immediatamente di restituirle. Per formalizzare il tutto è intervenuta anche una volante del commissariato di Sesto Fiorentino che al momento ha denunciato il 32enne per il reato di ricettazione.

Ma una volta recuperate le sue scarpe il poliziotto ha fatto appello non solo al senso del dovere, ma anche alla sua umanità: ha accompagnato il senza fissa dimora in un negozio e gli ha comprato lui stesso un altro paio di scarpe nuove e un giubbotto invernale in vista anche delle rigide temperature di questi giorni.

Il gesto spontaneo ha ovviamente commosso la persona che ne ha beneficiato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.