Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

In 40 a tavola per festeggiare il compleanno: multati avventori e gestori

Intervento dei carabinieri: locale chiuso per cinque giorni

I carabinieri della stazione di Campi Bisenzio, intorno all’ora di pranzo di ieri (14 febbraio), nell’ambito di mirati servizi finalizzati alla verifica di eventuali violazioni della normativa anti-covid, hanno disposto la chiusura di un esercizio pubblico di bar-ristorante.

Nello specifico, all’interno della struttura si trovavano seduti ai tavoli 40 avventori di origine straniera, residenti nelle province di Prato, Firenze e Pistoia, che stavano consumando il pranzo durante i festeggiamenti per un compleanno.

Multe di 400 euro sono state elevate sia agli avventori sia ai due gestori. Disposta anche la chiusura del locale per cinque giorni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.