Quantcast

Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

A Sorano sfregiata la Madonna dei tre ponti: indagano i carabinieri

Il parroco ha presentato denuncia e, attraverso una nota pubblicata su Facebook, ha chiesto ai fedeli di rispettare un giorno di digiuno e di preghiera

Sfregiata, con un masso, la Madonna dei tre ponti, a Sorano nel grossetano. Le indagini dei carabinieri per risalire agli autori sono in corso.

E’ stato il parroco Don Antonio Municci a presentare la denuncia e, attraverso una nota pubblicata su Facebook, ha chiesto ai fedeli di rispettare un giorno di digiuno e di preghiera.

“Cari fedeli – si legge nella nota diffusa dalla parrocchia sulla sua pagina social – con profondo dolore mi rivolgo al paese di Sorano a seguito degli atti sacrileghi e blasfemi rivolti nella notte del 27 Febbraio nei confronti della Madonna dei tre ponti sulla strada verso Sovana. Trattasi di un chiaro atto di profanazione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.