Quantcast

Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Acli Toscana: “Più sostegno dal governo per il terzo settore”

Il volontariato toscano è leader per il coinvolgimento delle associazioni, ma richiede aiuti immediati

Più sostegno dal governo per il terzo settore, ritenuto un’infrastruttura sociale portante.

La pensa così il presidente di Acli Toscana, Giacomo Martelli, dopo aver visionato il rapporto regionale sul tema.  “Associazioni di promozione sociale, volontariato e cooperative – dice il presidente –  si dimostrano ancora una volta parte essenziale del tessuto toscano. Un patrimonio da proteggere e da sostenere in questo momento di crisi. Il governo deve intervenire adesso con un ventaglio di aiuti che permetta a queste realtà di sopravvivere alla pandemia”.

Inoltre il presidente mette in risalto il dato riguardante la promozione sociale che ha coinvolto 1.322.765 cittadini grazie al coinvolgimento del 79,8% delle associazioni di promozione sociale (Aps) che hanno svolto iniziative orientate alla popolazione, legate alla cultura e a alla socialità.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.