Quantcast

Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

La Regione: “Nessuna decisione su chiusura scuole”

L'ente frena le voci di possibili stop su base comunale: "Decide il comitato che si insedia domani"

Nessuna nuova decisione è stata presa in relazione a provvedimenti di chiusura delle scuole toscane. Lo dice la Regione Toscana in relazione ad alcuni annunci di stop alla didattica su base comunale.

In ogni caso ogni decisione, come già annunciato dal presidente della Regione Eugenio Giani, sarà presa solo dopo l’esame dei dati e le relativi valutazioni in sede di Ceps, il Comitato per l’emergenza e la prevenzione scolastica che si insedierà domani pomeriggio (5 marzo).

Il decreto, all’articolo 21, comma 2, prevede che la misura possa essere adottata dai presidenti delle Regioni “in tutte le aree, regionali o provinciali, nelle quali l’incidenza cumulativa settimanale dei contagi sia superiore a 250 casi o 100mila abitanti oppure in caso di motivata ed eccezionale situazione di peggioramento del quadro epidemiologico”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.