Quantcast

Le rubriche di Lucca in Diretta - Lavoro

Ventuno posti per il servizio civile a Confcooperative Toscana

Ventuno giovani tra i 18 e i 29 anni potranno fare l’esperienza del servizio civile regionale nel mondo della cooperazione grazie a Confcooperative Toscana. Il bando è aperto fino al 27 ottobre e comprende tre progetti, prorogati dalla Regione Toscana sul Por-Fse 2014-2020, nelle scuole dell’infanzia, centri diurni per minori e giovani e gli sportelli informazioni e formazione del sistema di Confcooperative.

Può fare domanda chi, alla data di presentazione della stessa abbia un’età compresa fra i 18 ed i 29 anni (quindi chi non ha ancora compiuto il trentesimo anno, ovvero 29 anni e 364 giorni), sia regolarmente residente in Toscana o ivi domiciliato per motivi di studio o di lavoro propri o di almeno uno dei genitori, sia inoccupato, inattivo o disoccupato (ai sensi del decreto legislativo numero 150/2015), sia in possesso di idoneità fisica e non abbia riportato condanna penale anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo. Tutti i requisiti, ad eccezione del limite di età, devono essere mantenuti sino al termine del servizio.
Non può presentare domanda chi già presta o abbia svolto attività di servizio civile nazionale o regionale in Toscana o in altra regione in qualità di volontario, ovvero che abbia interrotto il servizio prima della scadenza prevista, ad eccezione di coloro che hanno cessato il servizio per malattia (secondo quanto previsto dall’articolo 11 comma 3 della legge regionale 35/06), abbia avuto nell’ultimo anno e per almeno sei mesi con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo. Può fare domanda chi sta frequentando un corso di studi di qualunque tipologia. Potranno presentare domanda di partecipazione esclusivamente on line entro e non oltre venerdì 27 ottobre a questo link.
I selezionati svolgeranno il servizio per un periodo di 8 mesi, con un contributo mensile pari a 433,80 euro.
Confcooperative Toscana ha attivato uno sportello di orientamento e supporto alla compilazione della domanda, presso gli uffici di Firenze in via Vasco de Gama 25, aperto il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle 9,30 alle 12,30, fino al 27 ottobre compreso. E’ necessaria la prenotazione tramite mail: toscana@confcooperative.it. Per informazioni contattare Confcooperative Toscana al numero 055.3905600 o via mail toscana@confcooperative.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.