Le rubriche di Lucca in Diretta - Libri

“Più o meno trenta”, ecco il libro di Alessia Verdi

Presentazione al centro Maria Eletta Martini

“Una storia che crea fiducia, che apre spiragli, che fa ritrovare il sole”: con queste parole l’assessora Ilaria Vietina conclude la sua premessa al volume di Alessia Verdi, Più o meno trenta, edito da Pacini Fazzi, che, uscito da meno di un mese è già alla sua seconda presentazione.

Tanto l’interesse per questo piccolo e denso volume che verrà prsentato lunedì (16 dicembre) nella sala del centro Maria Eletta Martini a Lucca in via Sant’Andrea, alle 18. Tavolo tutto al femminile per questo nuovo appuntamento con la presenza oltre che dell’assessora Ilaria Vietina, di Teresa Leone, presidente della commissione cultura del Comune di Lucca, Elisa Martini e Francesca Fazzi.

Sarà presente la stessa Verdi durante la presentazione di questo volume autobiografico in cui si alternano racconti di gioia estrema a momenti di dolore, e in cui l’autrice attraverso una prosa vivace ed autoironica racconta i momenti più difficili della sua vita in cui trova sollievo nelle cose a lei più care: la famiglia, il figlio e le amiche. È la storia di una donna messa a dura prova dalla vita e dalla malattia ma che non si arrende, non si lascia andare al dolore, lotta invece contro i momenti di sconforto facendo appello alle piccole e preziose cose della quotidianità: la cura del suo orto, l’abbraccio di suo figlio, un bicchiere di vino con un’amica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.