Le rubriche di Lucca in Diretta - Libri

‘La memoria delle ceneri’, primo romanzo per la lucchese Daniela Franceschi

Scritto con Simone Valtorta, esce per i tipi de 'La torre dei venti'

La torre dei venti, casa editrice milanese del gruppo editoriale Tabula Fati, pubblica il romanzo La memoria delle ceneri. La libreria del Demonio il primo di una trilogia scritta da Daniela Franceschi e Simone Valtorta. Il libro è pubblicato nella collana Ostro dedicata alla narrativa gotica.

Il libro

Parigi, 1982. In una città cupa e funerea, stretta nella morsa del gelo invernale, si aggira un’entità nota come il Devastatore. È un essere colmo di malvagità assoluta, che per decenni è rimasto nell’ombra, ma ora è pronto a scatenarsi e a colpire chiunque tenterà di opporsi a lui. L’alterazione della realtà e gli elementi sovrannaturali che alimentano, fino all’ossessione, le paure più recondite dell’essere umano, sono gli ingredienti principali di un romanzo neogotico pensato come un
intrigante enigma che deve essere risolto passo dopo passo, mettendo in ordine tutti i tasselli prima che sia troppo tardi: una corsa tra le vittime e il predatore, la cui posta è la vita. L’incombenza della morte, la maledizione, l’odio finalizzato alla vendetta, i riferimenti alle cabale di estrazione religiosa non mancheranno di appassionare anche i lettori più esigenti.

Gli autori

Daniela Franceschi, residente a Lucca, laureata in storia all’università degli studi di Pisa, ha discusso la tesi sulle tematiche ebraiche nel Corriere della Sera dal 1894 al 1906. Dal 2008 fa parte del Cise, Centro interdipartimentale studi ebraici Michele Luzzati dell’università degli studi di Pisa. Collabora con www.storico.org occupandosi principalmente di storia contemporanea, di Africa e Medio Oriente. La memoria delle ceneri è il suo primo romanzo.

Simone Valtorta è nato a Desio, in Brianza, nel 1974. Laureato in lettere moderne all’università Cattolica di Milano con la tesi Amico e Amelio nell’agiografa medievale e, successivamente, in scienze religiose all’istituto superiore di scienze religiose di Milano con la tesi La nozione cristiana di creazione. Dal 2004 scrive racconti per l’infanzia e l’adolescenza; tra i suoi ultimi lavori: I racconti del saggio gufo, I Cavalieri della tavola quadrata e Sussurri dalla cripta, pubblicati da Gedi, oltre ad aver scritto diversi e-book per e con i suoi alunni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.