Quantcast

Le rubriche di Lucca in Diretta - Life&People

Tereglio ‘invasa’ da oltre 400 visitatori per le Giornate Fai di primavera

L'iniziativa ha visto anche un momento letterario dedicato alla scrittrice Pia Pera

Un vero successo per le Giornate Fai di primavera a Tereglio, piccolo borgo nel comune di Coreglia. Nel fine settimana appena trascorso, infatti, il paesino ha accolto più di 400 persone. L’occasione, d’altronde, era perfetta per scoprire luoghi magici e spesso sconosciuti del territorio. Sabato 26 e domenica 27 marzo la delegazione lucchese del Fondo per l’ambiente ha accompagnato il pubblico di visitatori e curiosi alla scoperta del Castello di Tereglio, piccolo borgo della Val Fegana, e dei territori vicini.

giornate fai tereglio

“Ci tengo a ringraziare tutti – ha commentato il sindaco di Coreglia, Marco Remaschi – in particolar modo il Fai, che ci ha scelto per questa bellissima iniziativa, il nucleo provinciale di volontariato e protezione civile Anc Lucca nord per il supporto nella gestione della viabilità e dei parcheggi e gli abitanti di Tereglio, una comunità unica, sempre entusiasta e disponibile, pronta a collaborare per realizzare appuntamenti di questo genere. Un gruppo straordinario, senza il quale niente di tutto questo sarebbe stato possibile. Grazie, di cuore, a tutti”.

giornate fai tereglio

Con un fitto calendario di appuntamenti, il borgo è stato al centro di un breve trekking urbano tra le bellezze di Tereglio, arricchito da racconti, storie, aneddoti e curiosità sul Castello. A completare l’offerta, anche un incontro di carattere letterario dedicato alla figura di Pia Pera condotto dalla scrittrice Alba Donati, anima della suggestiva libreria Sopra la penna.

giornate fai tereglio

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.