Le rubriche di Lucca in Diretta - Viaggi

La vostra guida estiva a Firenze

Più informazioni su

In estate Firenze si anima e prende vita. I turisti arrivano in gran numero, e la gente del posto è lieta di mostrare loro le bellezze della città. Se questa estate state programmando un viaggio a Firenze, o se siete semplicemente curiosi di sapere cosa c’è da fare e da vedere in questa città, continuate a leggere.

In questo articolo del blog vi proponiamo una guida di Firenze per il periodo estivo, compresi alcuni dei migliori posti dove mangiare e le cose da fare.

Benvenuti a Firenze

Questa città storica è ricca di arte, cultura e cibo delizioso. Qualunque siano i vostri interessi, qui troverete sicuramente qualcosa che vi piacerà. E con così tanti turisti in città durante i mesi estivi, non c’è momento migliore della bella stagione per visitarla!

Come raggiungere Firenze

La maggior parte delle persone arriva in aereo all’aeroporto di Firenze, che si trova a circa 20 minuti di macchina dal centro della città. Se arrivate da Roma, potete anche prendere il treno, che impiega circa un’ora e mezza. Una volta arrivati, troverete facilmente un deposito bagagli, e avrete molte opzioni per spostarvi in città.

Cosa vedere a Firenze

A Firenze non mancano di certo le cose da vedere! Alcune delle attrazioni imperdibili sono il Duomo, il Ponte Vecchio e la Galleria degli Uffizi. Naturalmente, vorrete vagare per le strette stradine ed esplorare tutti gli angoli nascosti di questa bellissima città. Se volete godervi una spettacolare vista sulla città, recatevi a Piazzale Michelangelo o salite sulla cupola del Duomo.

Cosa fare a Firenze

Oltre alle escursioni turistiche, ci sono molte altre cose da fare a Firenze. Se siete amanti dello shopping, troverete innumerevoli negozi di lusso e boutique di stilisti. Non dimenticate di esplorare tutte le stradine laterali, perché non si può mai sapere cosa troverete.

E non dimenticate di contrattare! Molti commercianti vi faranno uno sconto se negoziate. Alcuni dei nostri posti preferiti dove fare shopping a Firenze includono:

  • Il mercato di San Lorenzo: Questo mercato trabocca di souvenir, borse, gioielli e altro ancora. È un ottimo posto per trovare regali unici per gli amici e i familiari rimasti a casa.
  • Boutique di pelletteria: Firenze è nota per i suoi prodotti in pelle, perciò assicuratevi di visitare alcuni dei negozi locali. Troverete di tutto, dalle valigie alle giacche ai portafogli.
  • Negozi di antiquariato: Se siete alla ricerca di un pezzo speciale da portare a casa con voi, Firenze ha una vasta scelta di negozi di antiquariato. Vi consigliamo di dare un’occhiata agli antiquari sul Ponte Vecchio.

Firenze è anche costellata di musei e gallerie d’arte, pertanto non mancate di visitarne qualcuno durante il vostro soggiorno. E se vi sentite particolarmente attivi, avrete moltissime occasioni per uscire e godervi il bel tempo. Godetevi una passeggiata in uno dei tanti parchi di Firenze, o fate un giro in bicicletta nella campagna toscana.

Dove mangiare a Firenze

Se siete alla ricerca di alcuni ottimi posti per mangiare a Firenze, non cercate oltre! Questa città è disseminata di ristoranti incredibili che soddisfano qualsiasi gusto e portafoglio. Qualsiasi cosa abbiate voglia di mangiare, la troverete a Firenze. Ecco alcuni dei migliori posti dove mangiare a Firenze:

  • Osteria del Cinghiale Bianco: Questo ristorante è rinomato per i suoi piatti a base di cinghiale, ma sul menu si possono trovare tanti altri piatti gustosi per ogni palato. L’ambiente è informale e i prezzi sono ragionevoli.
  • Trattoria da Mario: Questa trattoria è uno dei locali preferiti dai fiorentini, ed è attivo dal 1974. Il cibo è semplice e autentico, e i prezzi sono molto ragionevoli.
  • Il Latini: Questo ristorante è un po’ più sofisticato, ma vale la pena provarlo per il cibo delizioso e il bellissimo ambiente. Il menu presenta piatti tradizionali toscani, tutti veramente squisiti.

Se state cercando un posto dove mangiare un boccone veloce, troverete moltissimi caffè e gelaterie in giro per la città. Per un pasto più tranquillo, potrete scegliere tra un’infinità di ristoranti. Di qualsiasi cosa abbiate voglia, a Firenze la troverete.

Cosa mettere in valigia quando visitate Firenze.

Adesso che sapete cosa fare e cosa vedere a Firenze, è giunto il momento di iniziare a fare le valigie! Se non siete sicuri di cosa portare, ecco una lista di accessori essenziali:

  • Scarpe comode per camminare: A Firenze camminerete molto, perciò assicuratevi di portare con voi delle scarpe comode.
  • Protezione solare e occhiali da sole: Il sole può picchiare forte a Firenze, quindi non dimenticate di mettere in valigia crema solare e occhiali da sole.
  • Un cappello: È un ottimo modo per proteggere il viso dal sole.
  • Abbigliamento leggero: La temperatura a Firenze può essere elevata, quindi mettete in valigia abiti leggeri che non vi faranno sudare troppo.
  • Macchina fotografica: Vorrete scattare molte foto del vostro viaggio, quindi non dimenticate di portare con voi una macchina fotografica.
  • Una mappa della città: Portare con voi una mappa è sempre una buona idea, soprattutto se state esplorando una nuova città.

Ora che sapete cosa mettere in valigia, siete pronti per il vostro viaggio a Firenze! E allora, cosa state aspettando? Iniziate a pianificare il vostro viaggio oggi stesso.

Per concludere

In estate a Firenze ci sono tantissime cose da fare e da vedere. Visitate alcuni dei luoghi più famosi della città, come il Duomo o il Ponte Vecchio. Oppure allontanatevi dai sentieri battuti ed esplorate alcune delle gemme nascoste di Firenze. Non importa se visiterete Firenze per un solo giorno o per una settimana, noi speriamo di cuore che questa guida vi aiuti a trarre il massimo dalla vostra vacanza. Buon viaggio!

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.