Montemagni (Lega): “Sostegno ai balneari”

La consigliera regionale: "Bisogna intervenire fin da ora"

“Con la speranza che la classica stagione balneare estiva non venga eccessivamente condizionata dal Coronavirus occorre, comunque, pensare fin da subito ad un aiuto concreto nei confronti dei tanti operatori del settore“.

A dirlo è Elisa Montemagni, capogruppo in Consiglio regionale della Lega: “In particolare auspico che ci sia, dunque, un deciso taglio dell’addizionale regionale sui canoni demaniali, alfine di sostenere chi naviga, purtroppo, a vista e rischia di subire perdite economiche non indifferenti; a tal proposito, ci muoveremo in tal senso, facendoci trovare pronti con un nostro atto apposito, appena si discuterà, in ambito consiliare, di tematiche economiche“.

“Chi opera in questo comparto – precisa l’esponente leghista – ha bisogno, infatti, di risposte concrete da parte delle istituzioni e non può solo confidare in promesse che, poi, magari non verranno mantenute. Chiederemo, quindi che la Regione, oltre a fare pressione sui Comuni affinchè applichino l’estensione della concessione demaniale, si muova velocemente dando, come detto, un primo tangibile supporto ai tanti proprietari di stabilimenti balneari della Versilia che non devono essere lasciati soli”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.