Morto per il coronavirus l’ex direttore delle farmacie comunali

Marino Del Grande era in pensione da qualche anno, è deceduto nella notte tra sabato e domenica

E’ stato per tanto tempo direttore della farmacia comunale di Lucca quando si trovava ancora in piazza del Giglio. Marino Del Grande, nato a Livorno, 72 anni ma residente a Lucca, è morto di coronavirus nella notte tra sabato e domenica scorsi.

Farmacista in pensione, era stato direttore di Allianz Farmacie comunali fino al 2010.

In pensione da qualche anno, trascorreva con la moglie Barbara molto tempo alla casa di Viareggio che amava particolarmente e dove aveva tanti amici. Lascia la moglie Barbara, la figlia Chiara ed il genero e l’amato nipotino.
La salma dopo il decesso è stata portata al cimitero di Montuolo. Ordine dei farmacisti di Lucca ha espresso cordoglio per la sua morte

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.