Strage di Viareggio, domani la sentenza della Cassazione

Il Mondo Che vorrei attenderà il verdetto alla Croce Verde

Meno uno. Ormai ci siamo. Domani (8 gennaio), dopo 11 anni e mezzo, la cassazione emetterà la sentenza per la strage di Viareggio, con le sue 32 vittime e feriti gravissimi.

Aspettando la sentenza,  in occasione della probabile lettura del dispositivo della suprema corte, l’associazione Il Mondo che Vorrei si ritroverà  nella sede della Croce Verde Viareggio.

Dalle 9,45 inizieremo una diretta mediante la piattaforma zoom per informare e coinvolgere chiunque voglia portare un saluto, una testimonianza di solidarietà o semplicemente aspettare con noi la lettura del verdetto – spiega il presidente Marco Piagentini -, troverete sul nostro blog e/o sulla nostra pagina Facebook il link per accedere al collegamento”.

Nella giornata di sabato (9 gennaio) alle 12 conferenza stampa, sempre attraverso piattaforma dedicata.

“Siamo arrivati ad un appuntamento fondamentale per noi familiari, per la nostra città, per il nostro paese – aggiunge Piagentini -. In questi anni abbiamo dato tutto quello che potevamo dare alla ricerca della verità, attraverso i nostri legali e periti nelle aule di tribunale e attraverso i progetti della nostra associazione, insieme alle persone, per tutta la nostra penisola. Abbiamo condiviso momenti difficili ed amari, così come abbracci indimenticabili e sorrisi che scaldavano e scaldano il cuore”

“Consapevoli e certi che la nostra battaglia per la sicurezza non finirà domani – conclude – siamo, però, speranzosi che possa essere un giorno pieno di verità e di giustizia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.