Quantcast

Viareggio, il palazzetto dello sport tornerà proprietà del Comune

Incontro tra Del Ghingaro e Palagi: l'operazione potrebbe concludersi già a inizio 2022

L’amministrazione comunale di Viareggio vuole riacquisire la proprietà del palazzetto dello sport. La proposta è arrivata dal sindaco Giorgio Del Ghingaro questa mattina (13 settembre), nel corso di un colloquio con il presidente del Cgc, Alessandro Palagi, che si è detto pronto ad accettarla.

L’operazione di riacquisto del palazzetto fa parte del piano generale che l’amministrazione comunale ha predisposto per tornare in possesso delle strutture perse a causa del dissesto ereditato. In particolare il palazzetto era uno dei quattro impianti sportivi conferiti in proprietà alla Viareggio Patrimonio, finita poi nell’elenco dei beni in liquidazione. Adesso, superate le difficoltà finanziarie e con i conti in ordine, il Comune è pronto a ad acquistarlo.

palazzetto sport viareggio

Il sindaco Del Ghingaro e il presidente Palagi hanno dato incarico ai rispettivi tecnici di individuare la quotazione corretta, dopodiché partiranno le procedure per l’acquisto. L’iter potrebbe concludersi già entro i primi mesi del 2022.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.