Menu
RSS

Installato un nuovo defibrillatore a Piazza di Brancoli

rotary foto 7 giugno 2019 2Un nuovo defibrillatore a Piazza di Brancoli. Si è svolta ieri (7 giugno) la cerimonia di consegna del dispositivo che il Rotary club di Lucca ha donato alla comunità della Brancoleria, proseguendo nel suo programma di dotare di questi strumenti salvavita le zone caratterizzate da difficoltà ad essere raggiunte dai mezzi di pronto soccorso. Altri defibrillatori sono infatti stati già collocati a Benabbio, Tereglio Celle di Puccini e Aquileia.

Leggi tutto...

Misericordie, al via a Lucca il meeting nazionale

misericdluccaAl via domani (7 giugno) e terminerà domenica MoveUp. Fratelli in movimento il meeting per celebrare i 120 anni della Confederazione nazionale delle Misericordie. Saranno presenti volontari provenienti da ogni parte d’Italia che potranno partecipare a momenti istituzionali di formazione ed intrattenimento. L’iniziativa ha il patrocinio della camera dei deputati. Il meeting si aprirà domattina alle 9 all’interno della curia arcivescovile di Lucca con il Convegno nazionale dei correttori che vedrà anche la prestigiosa presenza del cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Conferenza Episcopale Italiana e del Vescovo di Lucca Monsignor Paolo Giulietti recentemente insediato.

Leggi tutto...

Nuovo medico di base a Ponte a Moriano

medicoUn nuovo medico di famiglia a Lucca. Da mercoledì prossimo (12 giugno) il dottor Stefano Morotti sarà iscritto negli elenchi unici di medicina generale nell'ambito territoriale di Lucca e Pescaglia (aggregazione funzionale territoriale Lucca nord). Il medico avrà l’ambulatorio principale a Lucca in località Ponte a Moriano (Piazza Cesare Battisti, 114).

Leggi tutto...

Studenti del Fermi Giorgi in montagna con Lanfri

Lanfri Montagna1È stata un’esperienza unica quella fatta ieri (4 giugno) dagli studenti del Polo Fermi – Giorgi di Lucca. I ragazzi hanno fatto un’uscita in montagna a San Lorenzo a Vaccoli accompagnati da una guida d’eccezione: il plurimedagliato atleta paralimpico Andrea Lanfri. L’iniziativa si è svolta all'interno del progetto Tutti in montagna, la montagna per tutti, promosso dall'associazione Luccasenzabarriere onlus assieme alla concessionaria Lucar e alla Michelotti Ortopedia.

Leggi tutto...

Povertà, in 1.653 seguiti dai centri Caritas

22414604 10214164658180083 1905935625 nSono oltre mille e 600 le persone che si sono rivolti almeno una volta, con una richiesta di aiuto ai centri di ascolto della Caritas in Lucchesia. Di questi il 23% per la prima volta quest'anno. Un dato che sottolinea una sensibile crescità dell'emergenza sociale in città ma anche e soprattutto in campagna. La persistenza del fenomeno di una povertà orizzontale, spesso invisibile ma in linea con quanto indicato anche a livello nazionale dai dati Istat, che denunciano un'esclusione sociale del 28,9 per cento in Italia nel 2017, è stata sottolineata anche a Lucca da Invisibili evidenze, il rapporto annuale Caritas sulle povertà e le risorse della Diocesi lucchese e che è stato presentato stamani (5 giugno), alla presenza dell'arcivescovo Paolo Giulietti, la direttrice dell'ufficio Caritas Diocesana di Lucca, Donatella Turri, la sociologa Elisa Matutini e il diacono Alessandro Toccafondi. Sarà illustrato alla città con un incontro pubblico alle 17, al salone dell'Arcivescovato. Come ogni anno, il rapporto fotografa la situazione delle fragilità sul nostro territorio e racconta il lavoro della rete Caritas, in accompagnamento a chi sperimenta situazioni di disagio. I dati raccolti nel 2018 dai volontari dei quasi 30 centri di ascolto Caritas e dal Centro di ascolto della Croce rossa di Lucca e del Gruppo volontari Caritas raccontano, come si diceva, di mille e 653 persone e nuclei familiari che si sono rivolti per una richiesta di aiuto. Di questi, il 23,29 per cento del totale (385) si sono presentati per la prima volta proprio nel 2018.

Leggi tutto...

Servizio civile, 62 posti al Cnv: ultimi giorni per domande

Servizio civile incontro fdv2019Ultimi giorni per presentare la domanda per fare il servizio civile regionale toscano. Scade venerdì (7 giugno) alle 14 il bando rivolto ai giovani dai 18 a 29 anni. Sono 62 posti i posti in provincia di Lucca nei progetti promossi e coordinati dal Centro nazionale per il volontariato in 21 organismi, 7 pubblici e 14 privati. Con questi progetti viene offerta ai giovani la possibilità di vivere un’esperienza di 12 mesi a fianco di operatori specializzati (professionali o volontari) in servizi sociali e non, rivolti sia alla persona sia al territorio con la corresponsione direttamente dalla Regione Toscana di un assegno mensile di natura non retributiva pari a 433,80 euro.

Leggi tutto...

Ginevra, cagnolina di 7 anni in cerca di una casa

61825815 10219595511305485 3065087532296306688 nCagnolina meticcia di sette anni cerca casa. Si chiama Ginevra ed è stata presa in stallo temperonaeo dal canile per essere abituata a stare in casa. La cagnolina di sette chili ha bisogno di un padroni. Marta, che attualmente ha in carico la canina scrive: "Ginevra è perfetta, dolcissima, silenziosa e per niente impegnativa. Testata con altri cani va d'accordo con tutti, sia maschi che femmine. Già abituata in casa è una compagna di vita simpatica e un'ombra e coccolosa". La canina è sterilizzata, vaccinata, sana e con microchip. Temporaneamente si trova in un'abitazione a Porcari ma ha bisogno di essere adottata. Per informazioni contattare Marta al numero 339 3239659.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter