Menu
RSS

Le Mura, torna il Basket Day per la Croce Verde

croce verdeSquadra che vince non si cambia: Croce Verde P.A Lucca e Gesam Gas&Luce Le Mura scendono di nuovo in campo per l’evento dell’anno dedicato a sport e solidarietà. Il Basket day, giunto ormai alla sua decima edizione, si terrà domenica (17 marzo) alle 18, al Palatagliate di Lucca. Per l’occasione appunto, la partita, tutta al femminile, delle ragazze agli ordini di coach Lollo Serventi e la Iren Fixi Torino, valida per la ventiduesima giornata delle Serie A1 Sorbino cup. Il prezzo del biglietto intero è di 10 euro, 5 euro per il ticket ridotto. Ingresso gratuito soltanto per gli abbonati del Basket Le Mura. Tutto il ricavato degli incassi sarà devoluto alla Croce Verde P.A Lucca e sarà destinato all’acquisto di un mezzo attrezzato. All’interno della struttura sarà inoltre allestito un punto di raccolta di generi alimentari a lunga conservazione e di giocattoli, per aiutare le famiglie bisognose della città e regalare un sorriso ai bimbi meno fortunati.

Il Basket day è stato presentato stamani (14 marzo), alla sede della Croce Verde di Lucca, alla presenza di Elisa Ricci, presidente della Croce Verde di Lucca e Gloria Favilla, ex capitano del Basket Le Mura. "Il ricavato di questa giornata è per noi molto importante – dice Elena Ricci, presidente della Croce Verde Lucca -. All’interno del palazzetto esporremo anche il life-pack che abbiamo acquistato grazie al Basket day dell’anno scorso, così che i tifosi possano ‘toccare con mano’ la relazione tra il volontariato e l’associazione sportiva. Inoltre – continua Elisa Ricci -, posizioneremo all’entrata la nuova ambulanza di tipo A, inaugurata lo scorso dicembre alla memoria del dottor Mungai. Venerdì (15 marzo) – conclude la presidente -, è infatti il primo anniversario della scomparsa dell’emerito presidente".
L’iniziativa coinvolgerà anche i tifosi che, durante l’intervallo lungo, potranno partecipare al gioco del canestro impossibile. Una volta ottenuto il biglietto di iscrizione, quindici persone estratte a sorte tra gli spettatori, tenteranno di realizzare un canestro con un singolo tiro dalla lunetta più lontana: "Una vera e propria impresa – dice ancora Elisa Ricci, presidente della Croce Verde di Lucca -, ma chi vi riuscirà sarà premiato con un weekend per due persone in una località italiana".
"Il basket femminile Le Mura è orgoglioso di prendere ancora una volta parte a questa iniziativa di solidarietà. Siamo arrivati al decimo anno, ringrazio la Croce Verde di Lucca – dice l’ex cestista Gloria Favilla – e colgo l’occasione per invitare più persone possibili in modo da contribuire, tutti insieme, alla raccolta fondi. Porto anche qui i saluti e il supporto di Rodolfo Cavallo, presidente del Basket femminile Le Mura".

 Rebecca Del Carlo

Ultima modifica ilVenerdì, 15 Marzo 2019 18:13

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter