Menu
RSS

A Villa Papao cena a sostegno del progetto 'Giochiamo in sala operatoria'

le infermiere progetto giochiamo in sala operatoriaEvento di beneficenza con le infermiere dei bambini che prestano servizio al San Lua con l'associazione Tèlia. Si terrà venerdì (29 marzo) dalle 20 a Villa Papao a Lunata e si tratta di una replica della cena di beneficenza a sostegno del progetto Giochiamo in sala operatoria con la partecipazione di Banca Consulia come sponsor.
Questa cena viene ripetuta perché ci sono state tante richieste di adesione sia da parte di quelle persone che non hanno potuto partecipare alla prima cena, sia di altre simpatizzanti che desiderano contribuire a sostenere questa iniziativa. Allo stesso evento dello scorso 15 marzo hanno preso parte in circa 180 per un ricavato per il progetto di 1200 euro ed inoltre c’è stata un’ulteriore raccolta fondi, in totale 510 euro, che le infermiere del San Luca hanno voluto destinare alla Lucchese.


Il progetto Giochiamo in sala operatoria, è nato spontaneamente nel novembre 2015 con le infermiere Lucia Bertolucci, Mery Scorzelli, Carla Pardini, Rossana Del Barba, Barbara Aloisi e Valentina di Cesare ed è svolto in modo totalmente volontario dalle operatrici sanitarie dell’ospedale San Luca . L’iniziativa ha preso vita dal fatto che quando un bambino deve operarsi, le infermiere del blocco operatorio, con amore (e fondi propri) da tre anni comprano un regalino e mostrano la sala operatoria come se fosse una “navicella spaziale”, rendendo così un’esperienza traumatica un gioco.
La serata a Villa Papao di venerdì prossimo avrà un menù con antipasti toscani, spicchi di pizza, primo piatto, dolce al cucchiaio, bibite e caffè. Previsti menù per celiaci. Il costo della cen è 18 euro per adulti e 12 per bambini. Ad allietare il tutto ci sarà animazione bambini con le lettrici del progetto Nati per Leggere, la presenza dello staff infermiere del San Luca che spiegheranno il progetto, portando anche delle testimonianze. Inoltre con molta probabilità ci saranno anche due speciali ospiti d’onore, di cui uno si ventila che sia uno sportivo e che potrebbe trattarsi della neovice campionessa del Mondo di bowling, titolo appena conquistato ai mondiali Special Olympics di Abu Dhabi, la bowler lucchese Marina Petri, che dovrebbe rientrare proprio in questi giorni a Lucca, mentre il secondo sarà una gradita sorpresa.
Info e prenotazioni 338.6426744 o email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Col ricavato della cena il progetto si autososterrà per il prosieguo del 2019.

Ultima modifica ilSabato, 23 Marzo 2019 10:35

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter