Menu
RSS

Adozioni internazionali, governo conferma bonus annuale da 5mila euro

Il governo conferma la disponibilità a investire risorse economiche sulle adozioni internazionali. "Stiamo lavorando per introdurre nella legge di stabilità un bonus annuale di 5 mila euro per le famiglie che adottano, a partire dal 2015". A ricordarlo è Edoardo Patriarca, deputato Pd e presidente del Centro nazionale per il volontariato, nel corso della conferenza Ripartire dai figli: il futuro possibile delle adozioni internazionali, organizzata dal Cnv nella sala stampa della Camera. Un impegno ribadito anche da Graziano Delrio. "Voglio confermare che l'impegno del governo c'è e ci sarà. Anche sull'importante profilo del sostegno economico alle famiglie che intraprendono il percorso adottivo" fa sapere il sottosegretario alla presidenza del consiglio dei ministri.

Leggi tutto...

Patriarca (Cnv) in commissione alla Camera: "Più risorse per i servizi sociali"

Prima giornata di audizioni nella commissione affari sociali della Camera dei Deputati per la legge delega del governo sul terzo settore. Per tutta la giornata di oggi (lunedì 10 novembre) si sono susseguiti gli interventi dei principali stakeholder di settore che hanno fornito la loro visione e il loro contributo sui punti fondamentali della legge delega, seguiti con il live twitting di media e comunicatori di settore che hanno raccontato le audizioni con l'hashtag #3settoreriforma. "Interventi lucidi e puntuali -afferma il presidente del Centro Nazionale per il Volontariato e membro della commissione Affari Sociali della Camera dei Deputati Edoardo Patriarca- che dimostrano grande attesa e voglia di partecipazione da parte del terzo settore su questa riforma. Abbiamo registrato una complessiva convergenza diffusa nei confronti del progetto del governo, in particolare sulle questioni chiave come quella del servizio civile, su cui è fondamentale che il governo trovi le risorse necessarie, senza trascurare alcuni elementi di preoccupazione e di necessità di maggiore sviluppo su cui si dovrà lavorare nei prossimi mesi".

Leggi tutto...

Servizio civile, 18 posti con il Cnv: ultimi giorni per fare domanda

Ultime ore per di apertura per il bando di servizio civile regionale che offre ai giovani tra i 18 e i 30 anni l'opportunità di vivere un'esperienza formativa della durata di un anno in associazioni di volontariato ed enti locali. Sono 18 i posti a disposizione del Centro nazionale per il volontariato: Gruppo volontari carcere di Lucca (4 posti), Ascolta la mia voce (Capannori, 2 posti), Oratorio di Sant'Anna (2 posti), Comune di Pizza al Serchio (2 posti), Comune di Gallicano (2 posti), Comune di Porcari (2 posti), Comune di Borgo a Mozzano (2 posti), Comune di San Romano in Garfagnana (2 posti). Le domande potranno essere presentate entro le ore 18 di mercoledì (28 ottobre) presso la sede del Cnv, in via Catalani 158 (Sant'Anna, Lucca). I giovani selezionati sarà offerto un rimborso mensile di 433,80 euro, copertura assicurativa ed eventuali crediti formativi. Ai moduli di domanda dovranno essere allegati la fotocopia del documento di riconoscimento in corso di validità, copia della tessera sanitaria, curriculum vitae, copia di titoli di studio e attestati conseguiti. E' importante ricordare che può essere presentata una sola domanda di partecipazione per un solo ente (o associazione) e per un solo progetto. Tutte le informazioni sulle sedi di impiego, l'opuscolo informativo, il bando di selezione e la domanda di partecipazione sono scaricabili dal sito centrovolontariato.net.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter