Menu
RSS

Contributo per assistenza familiare negato a ex dipendente pubblico

anziani maniBrutte notizie per i dipendenti pubblici che, per meglio assistere i propri congiunti con gravi invalidità ed accompagnamento per deficit motori, psichici, visivi od altro, avevano scelto il pensionamento anticipato dell’Ape Social. E’ quanto scoperto anche a Lucca da un dipendente in questione che in questi giorni ha avuto una doccia fredda considerato come per seguire un familiare, grazie al progetto Home Care, aveva potuto assumere una costosa badante, sentendosi in qualche spalleggiati da un  diversificato contributo, stabilito dall’Inps in base a diversi parametri, fra i quali l’Isee familiare.

Leggi tutto...

Ape social, in Toscana troppi operai over 60. Bartoli (Fillea Cgil): "Basta nonni sulle impalcature"

operaiediliIn Toscana sono circa 29mila gli operai edili iscritti alla cassa edile. Di questi, circa mille hanno più di 63 anni, paletto necessario per accedere alla possibilità della pensione anticipata con lo strumento dell’Ape social: ma per quasi tutto loro, se non tutti, sarà impossibile ottenere l’anticipo pensionistico, per via dei requisiti troppo stringenti che sono richiesti.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter