Menu
RSS

Lucca in Diretta, 7 anni con un record

luccaUn altro traguardo raggiunto. Nel giorno più importante della città, quello della Luminara di Santa Croce, come di consueto, Lucca in Diretta celebra il proprio compleanno. Sette anni fa, proprio in queste ore, fra un po’ di fibrillazione e tanta emozione, come accade sempre per le nuove nascite, apparivano sullo schermo dei primi lettori le notizie dalla città e dalla provincia. Nessuno, neanche noi, avrebbe mai immaginato che il quotidiano on line, che sarebbe stato seguito da altre due realtà (Il Cuoio in Diretta e Serchio in Diretta), sarebbe cresciuto in maniera così vertiginosa e in così poco tempo. Il tempo di assestarsi, infatti, e Lucca in Diretta si è affermato come il primo quotidiano cittadino, quello di riferimento per molti che, per asseverare o commentare le informazioni ormai dicono: “L’ho letto su Lucca in Diretta”. Una frase che è ormai entrata nel gergo comune della città e non solo.

Leggi tutto...

Toscana, cresce l'export. Ciuoffo: "Numeri importanti"

lavoroindustriaExport toscano in crescita, in misura maggiore di quanto avviene nel resto d'Italia dove pure la tendenza negli ultimi anni è positiva. A registrarlo è l'Istat, che ha analizzato i dati del secondo trimestre 2019, vale a dire del periodo compreso fra aprile ed ottobre. Il settore Sistema informativo di supporto alle decisioni. Ufficio regionale di statistica della Regione Toscana, ha aggiornato e diffuso le serie storiche regionali e nazionali.
Gli ultimi dati Istat sulle esportazioni nel secondo trimestre 2019 confermano la crescita del trend negli ultimi anni, sia in Toscana che nell'intero paese. Le esportazioni tra il secondo trimestre 2018 e lo stesso trimestre 2019 (valori in milioni di euro) in Toscana aumentano da 9.460 a 11.315 milioni di euro (+ 19,61%). In Italia passano da 119.148 a 123.040 milioni di euro (+ 3,27%).

Leggi tutto...

Donne, il 45% subisce mobbing: i dati a convegno

  • Pubblicato in Cronaca

tavola rotondaNelle province di Lucca, Pistoia e Massa Carrara, il 20 per cento di donne subisce ancora molestie sul luogo di lavoro, il 45 per cento ha subito mobbing dai colleghi, il 35 per cento dai superiori e il 10 per cento da parte dei clienti. Questi sono alcuni dei dati emersi da un sondaggio organizzato da Giada Bellandi, operatrice Fisascat, a cui hanno partecipato circa 300 donne legate al settore sindacale, in maggioranza dai 31 ai 45 anni e alcune tra i 46 e i 60, di cui il 68 per cento sposata o convivente, il 50 per cento diplomata e il 25 per cento laureata. Tra le questioni anche il Tempo vita-lavoro, la Tipologia di contratto (50 per cento full-time, 35 per cento part-time), la dimensione dell'azienda (il 70 per cento è impiegata in un'azienda di grandi dimensioni) e la questione delle Pari opportunità. Il 76,3 per cento delle donne afferma che "c'è ancora poca consapevolezza delle esigenze delle donne lavoratrici e che non ci sono attività o iniziative a favore delle parità di genere" e, proprio per questi motitvi, il 68,2 per cento ha difficoltà a combaciare lavoro e carriera. Inoltre, il 25 per cento delle donne che ha usufruito congedi di maternità sostiene di essere stata penalizzata sul avoro.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter