Menu
RSS

Movimento Idea Sociale di Lucca: "Va abolito il ticket sui farmaci"

"Dobbiamo constatare con rabbia che anche nella nostra regione il raggiungimento del massimo profitto rimane l'obiettivo delle grandi multinazionali anche in tema di salute pubblica in Toscana". Lo sostiene Alessandro Pardini, segretario provinciale del Movimento Idea Sociale della provincia di Lucca, che "si batte finché sia di più riconosciuto il diritto alla salute e alla garanzia e alla tutela delle fasce più deboli, in particolar modo per i bambini e gli anziani". "Vanno aboliti - prosegue Pardini - tutti i ticket su i medicinali, su gli esami diagnostici, e sulle visite specialistiche al ospedale Versilia per le fasce più deboli e va organizzata e va organizzata la medicina scolastica preventiva, più in generale è divenuto importante istituire centri di prevenzione più tosto che de localizzare delle malattie infettive per gli stranieri, tanto più alla luce della forte immigrazione anche da noi in Versilia e della maggiore mobilità della popolazione".

Leggi tutto...

Lucca, sconti nelle farmacie per gli abbonati ai bus

cttnordAcquistando un abbonamento dell'autobus sarà possibile usufruire di sconti in otto farmacie comunali: parte oggi (12 gennaio) a Lucca, la nuova convenzione tra Ctt Nord e l'azienda che rappresenta le farmacie medesime. A presentare l'iniziativa, volta anche e soprattutto ad incentivare l'utilizzo della rete di trasporto pubblico locale, sono stati l'assessore Francesca Pierotti - affiancata dai colleghi del Comune di Capannori Serena Frediani e dal consigliere comunale Alessandro Gabrielli (Bagni di Lucca) - l'amministratore delegato della Farmacie Comunali Spa Antonio Rivara (accompagnato dalla rappresentante del cda Chiara Cecchini) e Riccardo Nannipieri (responsabile comunicazione Ctt Nord).

Leggi tutto...

Ruba farmaci al pronto soccorso: denunciato

  • Pubblicato in Cronaca

prontosoccorsosanlucaHa tentato di rubare alcune confezioni di farmaci ansiolitici e antidolorifici al pronto soccorso dell'ospedale San Luca di Lucca ma è stato scoperto e infine denunciato dai carabinieri del radiomobile. I militari sono stati chiamati ieri sera (1 dicembre) attorno alle 21,40 dal personale che aveva scoperto il ladruncolo. Nei guai è finito un uomo di 35 anni, di origini marocchine: si era presentato poco prima al pronto soccorso perché stava male ed aveva già effettuato l'accesso, in attesa di essere visitato dai medici.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter