Menu
RSS

Sant'Anna, mele lucchesi per progetto con non vedenti

santanna 2 5Persone cieche e ipovedenti assaggiano qualità di frutta toscana, in particolare varietà di mele tipiche della lucchesia, per valutarne le qualità intrinseche, gustare ed esprimere un giudizio sulla loro qualità, senza prendere in considerazione gli aspetti esteriori. Questa nuova tappa dei "Percorsi sensoriali oltre la vista" rientra in una linea di ricerca dell’istituto di scienze della vita della Scuola superiore sant’Anna di Pisa, con il coordinamento di Susanna Bartolini, ricercatrice in arboricoltura generale e coltivazioni arboree e coinvolge, in qualità di assaggiatori, circa 20 soci con disabilità visive dell’unione italiana ciechi e ipovedenti di Lucca. L’innovativa analisi sensoriale, basata soltanto su gusto, tatto e olfatto, è parte integrante di un’attività per valorizzare i frutti di vecchie varietà locali di mele della Lucchesia che, a fronte di un’elevata qualità gustativa e nutrizionale, possono risultare poco attrattive in termini estetici per i consumatori. Le malformazioni o le alterazioni, come maculature o rugginosità che non intaccano la ricchezza e le qualità nutrizionali, possono frenare l’interesse dei consumatori che "mangiano con gli occhi".
Gli assaggiatori ipovedenti o non vedenti, già coinvolti in esperienze di degustazione con albicocche, pesche, susine, pere e altre varietà di mele, si sono dimostrati particolarmente abili nel contribuire alla definizione della qualità intrinseca delle mele, fresche o disidratate, in questa nuova seduta, nell’ambito della linea di ricerca. La sensibilità delle persone con disabilità visive, che presentano spiccate qualità tattili e sensoriali, ha permesso di ottenere una stima più obiettiva legata ai caratteri intrinseci piuttosto che a quelli esteriori.

Leggi tutto...

Unione ciechi e ipovedenti, 4 posti per il servizio civile

serviziocivileL'Uici (Unione italiana ciechi ed ipovedenti) di Lucca fa presente che, dopo la pubblicazione dei bandi nazionali Giovani sì 2018, sono disponibili all'associazione quattro posti per il servizio civile. Possono partecipare alla selezione, per prendere parte a questo progetto dal titolo Il mondo visto insieme: i tuoi occhi nei miei, i miei nei tuoi, i giovani tra i 18 e i 28 anni.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter