Menu
RSS

Pedofilia, i tre agli arresti non rispondono al gip

  • Pubblicato in Cronaca

carabinieri generica controllo stradale piantone pattuglia 2018 05 15 12Non parlano i tre orchi arrestati dai carabinieri con l'accusa di molestie sessuali su ragazzine minori di 14 anni. I tre - un 53enne, un 60enne e un 50enne residenti in Versilia e arrestati dai carabinieri di Viareggio nell'ambito di un'inchiesta coordinata dal sostituto procuratore Sara Polino si sono avvalsi della facoltà di non rispondere di fronte al giudice per le indagini preliminari, durante l'interrogatorio di garanzia che si è svolto stamani (23 aprile) a Lucca. I difensori dei tre, gli avvocati Gianmarco Romanini e Emanuele Fusi, attendono ancora di leggere gli atti prima di avanzare eventuali richieste.
Tutti e tre al momento restano comunque agli arresti domiciliari, così come ha disposto il gip Antonia Aracri.

Leggi tutto...

Prete accusato di pedofilia, partito il processo

  • Pubblicato in Cronaca

2ea2e0c1 de64 4a35 8544 f857e1ad33a0Porte chiuse per il processo a carico di don Paolo Glaentzer, che si celebra a partire da oggi (18 dicembre) al secondo piano del palazzo di giustizia di Prato.
Il sacerdote, parroco di una chiesa della provincia di Firenze che si trova ai domiciliari nella casa del fratello a Fabbriche di Casabasciana, è accusato di violenza sessuale su una bambina di nove anni dopo essere stato sorpreso con lei da un passante in auto la sera del 23 luglio scorso. Don Glaentzer è arrivato in tribunale a bordo di un furgone della polizia penitenziaria che l'aveva prelevato nella sua abitazione nel comune di Bagni di Lucca.

Leggi tutto...

Oltre 800 firme contro il prete pedofilo a Bagni

  • Pubblicato in Cronaca

2ea2e0c1 de64 4a35 8544 f857e1ad33a0A Bagni di Lucca e, in particolare, a Fabbriche di Casabasciana è rimasto il caso dell'estate. L'argomento caldo tra le mura domestiche e nei bar. Don Paolo Glaentzer, il parroco arrestato con l'accusa di aver abusato di una bambina di 10 anni che le era stata affidata e con la quale si era invece appartato nell'auto in un parcheggio di un supermercato di Calenzano, dove è stato trovato nudo, fa ancora discutere nel comune termale.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter