Menu
RSS

Dodici posti per il servizio civile alla Misericordia di Marlia

misericordiamarliaLa Fraternita di Misericordia di Marlia ha avuto due progetti approvati per il servizio civile universale per un totale di 12 posti disponibili. Il primo progetto Operativi al massimo riguarda il servizio di intervento sanitario svolto in convenzione con la Asl con otto posti, mentre il progetto Anziani attivi si rivolge al settore sociale per l’aiuto agli anziani ed ai diversamente abili con quattro posti disponibili. Il servizio civile si rivolge ai giovani fra i 18 ed i 28 anni con 30 ore settimanali da svolgere per un anno con un rimborso di 439,50 euro mensili.

Leggi tutto...

Misericordia Borgo, 22 posti per il servizio civile

misericordiaBorgoSono ben 22 i posti per volontari da impiegare in quattro progetti del Servizio civile universale, presentati dalla Misericordia di Borgo a Mozzano. Il Dipartimento della gioventù e del Servizio civile nazionale ha pubblicato il bando per la selezione di volontari in Servizio civile universale. I progetti approvati sono i seguenti: Anziani Attivi che prevede l’impiego di sei giovani al Centro accoglienza anziani della Misericordia e nelle attività domiciliari rivolte agli anziani del territorio; Strade di solidarietà che prevede l’impiego di sei giovani nei servizi sanitari ordinari, di emergenza e nei trasporti sociali; Ascoltare per aiutare che prevede l’impiego di sei giovani (quattro alla sede di Borgo a Mozzano e due alla sezione della Val di Turrite) nei servizi di telesoccorso, di centralino, nei servizi a domicilio come la consegna dei pasti e dei farmaci, il trasporto sociale e sanitario ordinario; Dopo di noi percorsi di inclusione che prevede l’impiego di quattro giovani per la realizzazione di servizi rivolti a persone con disabilità.

Leggi tutto...

Sanità, Regione finanzia 132 contratti aggiuntivi di formazione specialistica

rossienricoSono 132 i contratti aggiuntivi di formazione specialistica che la Regione Toscana ha deciso di finanziare a favore delle Università degli studi di Firenze, Pisa e Siena (24 dei quali attraverso l'Azienda Usl Toscana Centro), con un impegno economico complessivo di oltre 16 milioni. Lo prevede una delibera approvata oggi dalla giunta regionale. Si tratta di 132 posti in più per le scuole di specializzazione in medicina e chirurgia che si aggiungono a quelli che ogni anno il Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca assegna a ciascuna scuola, in base ad una disposizione dello stesso Miur che garantisce alle Regioni la possibilità di attivare contratti in aggiunta a quelli statali, compatibilmente con la capacità ricettiva delle singole scuole.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter