Menu
RSS

Lucchese, ultime ore per sperare nel miracolo

  • Pubblicato in Sport

stadio porta elisaUn’altra corsa contro il tempo, l’ennesima. Il travagliato destino della Lucchese si deciderà, ancora una volta, all’ultimo secondo dell’ultimo giorno utile. E, considerato lo scenario, salgono potentemente le quotazioni di chi già recita il de profundis per la società rossonera. Domani (24 giugno) cade la data spartiacque per conoscere il futuro del club: dopo la salvezza eroicamente conquistata in campo c’è tempo fino alla mezzanotte di lunedì per presentare la domanda d’iscrizione al campionato, corredata dal pagamento di stipendi, contributi, fideiussione e tassa di iscrizione. Nei giorni scorsi l’avvocato Angelo Massone - colui che ha presentato la domanda di concordato preventivo per la società e che cura gli interessi dello sfuggente Josef Ferrando - aveva rassicurato tutti in ordine alla possibilità di chiudere le pratiche prima di questo weekend. Così non è stato perché, per sua stessa ammissione, sono intervenuti fattori esterni che hanno rallentato il processo, anche se tutto sarebbe ancora in ballo. Così, esattamente come un’estate fa - con gli esiti che tutti conoscono - la Lucchese è a rincorrere l’ultimo treno.

Leggi tutto...

Al Festival del volontariato anche il convegno sul turismo accessibile

convturaccesscAnche un convegno sul turismo accessibile al Festival del volontariato. Si terrà domani (10 maggio) alle 14,15 in Sala Tobino di Palazzo Ducale con il titolo Turismo accessibile e volontariato in Toscana: scenario attuale e prospettive per il futuro. È organizzato dal Centro studi e ricerche di Fondazione Campus in collaborazione con Cesvot. L’iniziativa rientra nel più ampio calendario eventi della nona edizione del Festival italiano del volontariato, in programma a Lucca dal 10 al 12 maggio.

Leggi tutto...

Puntualità nei pagamenti, Lucca al 33 per cento

eurosSecondo quanto emerso dallo Studio Pagamenti realizzato da Cribis, società del gruppo Crif specializzata nella business information, l’andamento di pagamenti a settembre 2018 mostra un lieve calo rispetto allo stesso periodo del 2017 (-1,9%), leggermente al di sotto anche dei dati rilevati a giugno 2018 (-0,4%). Lo scenario fotografato da Cribis mostra un calo dei pagamenti puntuali rispetto all’anno precedente pari all’1,9% (36,3% a settembre 2018 contro 38,2% a settembre 2017), a fronte di un lieve aumento delle aziende con ritardo nei pagamenti superiore ai 30 giorni (11,3% a settembre 2018 contro 10,5% a settembre 2017).

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

-->