Menu
RSS

Stili di vita e salute, tre incontri formativi

stile di vita e saluteLa Uisp di Lucca Versilia insieme all’associazione di volontariato La salute per tutti ed il centro di medicina dello sport D33 Sport, organizzano tre incontri formativi per dirigenti, allenatori, istruttori sportivi Uisp. Gli incontri, valevoli come formazione per le aree comuni, intendono promuovere l’attività sportiva come elemento fondamentale per la prevenzione della propria salute: lo sport che promuove la cura di sé, il divertimento, la coesione sociale, favorisce un corretto stile di vita ed un’equilibrata alimentazione generando benessere psicofisico per tutte le età. Il primo incontro, dal titolo La psicologia nello sport si terrà domani (25 maggio), dalle 20,30 alle 22,30 e avrà come relatore Marco Zambello, psicologo e mental trainer. Secondo incontro invece, dal titolo Sport in sicurezza, si terrà il 31 maggio, nello stesso orario, e ne sarà relatore Pierpaolo Bogliolo, fisioterapista e personal trainer.

Leggi tutto...

Gli stili di vita dei giovani lucchesi in un convegno a Palazzo Ducale

Il prossimo 24 settembre nella sala Mario Tobino della Provincia di Lucca, con inizio alle 10,30, avrà luogo il convegno di presentazione della pubblicazione Uguali Diversi, istantanea della popolazione studentesca lucchese. Il testo pubblica una ricerca sugli stili di vita e le abitudini degli adolescenti, compiuta dalla Questura di Lucca, in collaborazione con l'Associazione Sos Angeli, realizzata nel mese di febbraio 2010 in 20 scuole della città di Lucca e contiene dati relativi all'attività svolta dal nucleo operativo per le tossicodipendenze della Prefettura di Lucca, relativi agli anni 2011 /2014.

Leggi tutto...

Poca attività fisica, il 30% dei lucchesi è sovrappeso

17-06-14 guadagnare salute bis-1Si è svolto sabato (14 giugno), nella sala di Rappresentanza di Palazzo Ducale a Lucca, il convegno Guadagnare salute: costruire alleanze per rendere facili le scelte salutari organizzato dal Dipartimento di Prevenzione dell’azienda Usl 2 Lucca, insieme a Provincia e Ordine dei Medici. Tra le tematiche affrontate durante la giornata, in particolare, l’importanza sempre maggiore delle  malattie cronico-degenerative per la salute pubblica e le iniziative di contrasto ai fattori di rischio che ne sono responsabili. Il costante invecchiamento della popolazione, infatti, obbliga i servizi sanitari a fronteggiare sfide sempre maggiori, come quella delle malattie croniche non trasmissibili (le patologie cardiovascolari, i tumori,  il diabete e i disturbi respiratori cronici), che costituiscono ormai la causa dell’86% di tutti i decessi nell’Unione Europea. Ogni anno due milioni di persone muoiono di malattie cardiovascolari e si calcola che l’8% della popolazione soffra di diabete. Molte di queste malattie riconoscono in alcuni comportamenti e abitudini scorretti il loro principale fattore determinante, in particolare: l’abitudine al fumo,  l’abuso di alcolici, un’alimentazione scorretta ed un esercizio fisico insufficiente. Lo stile di vita che tutti noi adottiamo è, quindi, in larga parte direttamente responsabile della nostra salute ma, anche se fortemente condizionato dal contesto economico, sociale ed ambientale in cui viviamo e lavoriamo, può comunque essere modificato. 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter