Menu
RSS

Violenza sulle donne, tanti eventi con la Provincia

IMG 5568Campagna Fiocco Bianco 2019: le iniziative della Provincia di Lucca intorno al 25 novembre, Giornata internazionale per l’eliminazione delle violenze, per contrastare la violenza sulle donne, cominciano giovedì 21 con un incontro a Palazzo Ducale, poi la mostra fotografica da domenica e gli eventi di lunedì 25 novembre. Sarà illuminato di arancione il ponte di Rivangaio sulla Lodovica.
Per sensibilizzare l’opinione pubblica ed evidenziare la sempre maggiore necessità di combattere il fenomeno della violenza contro le donne, la Provincia di Lucca ha organizzato, come ogni anno, una serie di iniziative intorno al 25 novembre, data che simboleggia la lotta alla violenza nei confronti delle donne, tema purtroppo sempre di stingente attualità come riportano le cronache degli organi di informazione.

Leggi tutto...

Fdi Capannori a sindaco: "Per donne vittime di violenza c'è gratuito patrocinio"

fdiSostegno alle donne vittime di violenza per il Comune di Capannori, interviene Fratelli d'Italia.
"Leggiamo sul profilo Facebook del sindaco (post del 19 settembre, ndr) - dice il partito della Meloni - che le donne non possono difendersi dalle violenze perché gli avvocati costano troppo e per questa ragione il comune di Capannori si metterà al lavoro per attivare “convenzioni con avvocati e studi legali a prezzi speciali”. Siamo e saremo sempre a sostegno di qualsivoglia iniziativa a tutela delle donne vittime di violenza tanto che, nell'ultima commissione, a nome di Fratelli d'Italia abbiamo ottenuto delle importanti modifiche al bando per la composizione della commissione pari ppportunità, togliendo il limite di età che non consentiva alle over 34 di fare domanda e premiando le candidate che presenteranno idee e proposte per i lavori della commissione stessa. Premesso quindi che ogni iniziativa di tutela e sostegno dei più deboli è sempre ben accetta ed avrà il nostro massimo sostegno, crediamo che il messaggio e l'immagine che il sindaco da dell'avvocatura non sia corretta, facendo passare la categoria come l'unica responsabile della mancata difesa o delle mancate denunce di reati. La realtà, infatti, è ben diversa".

Leggi tutto...

Bindocci: donna aggredita, serve garante contro violenze

bindoccimassimilianoSolidarietà piena alla donna aggredita al parco di via Matteotti ma presa di distanza dalla posizione assunta al riguardo dall'amministrazione comunale. E' quanto afferma il consigliere comunale M5S Massimiliano Bindocci. "Leggiamo con un certo imbarazzo alcune dichiarazioni di solidarietà alla signora aggredita al parco. Sopratutto quelle della amministrazione. Crediamo che la solidarietà sia dovuta, ed a questa ci uniamo volendo anche comunicare che come M5S di Lucca ci mettiamo a disposizione anche aiutare a trovare assistenza legale qualora ce ne sia la necessità, o del sostegno materiale. Non conosciamo la signora, ma crediamo assolutamente ingiustificabile una aggressione del genere. Vorremmo aggiungere che la solidarietà della amministrazione e di molti consiglieri di maggioranza ci fa sorridere perché trattasi di banali lacrime di coccodrillo. La nostra proposta di istituire a Lucca un garante contro le vittime delle violenze a Lucca è stata bocciata. Non lo possiamo dimenticare. Tale  figura è prevista dalla normativa comunitaria ed adottata anche in qualche regione, figura che dovrebbe aiutare e non lasciare sole le vittime di violenze".
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter