Menu
RSS

Lucchese, la Giana Erminio è il terzo attacco del campionato ma ha perso colpi in casa

  • Pubblicato in Sport

gianaerminioLa Giana Erminio con i suoi 41 punti occupa l’ultimo posto utile in chiave playoff. Ma l’undici del tecnico Albè ha perso posizioni in classifica alla luce delle ultime giornate. In questo scorcio sono stati raccolti quatto punti in altrettante partite. Nelle ultime due gare di campionato a Gorgonzola ha perso per 4-2 con il Pisa e nel turno disputato il 7 aprile è uscito sconfitto a Pontedera con il Prato per 3-2, incassando complessivamente 7 reti.

Leggi tutto...

Lucchese raggiunta in extremis dalla Pistoiese (1-1)

  • Pubblicato in Sport

 IMI5658Lucchese - Pistoiese 1-1
LUCCHESE: Albertoni, Espeche, Bertoncini, Baroni (36'st Nolè), Tavanti, Arrigoni (36'st Mingazzini), Damiani, Buratto, Cecchini (26'st Capuano), Parker (16'st Bortolussi), Fanucchi. A disp.: Di Masi, Palumbo, Razzanelli, Mugelli, Russo. All.: Lopez
PISTOIESE: Zaccagno, Mulas (35'st Cerretelli), Quaranta, Terigi, Regoli, Nardini, Picchi (23'st Luperini), Hamlili, Zappa (23'st Papini), Ferrari, Vrioni (31’pt Surraco). A disp.: Biagini, Surraco, Tartaglione, Zullo, Sanna, Dosio, Rafati, Nossa, Sallustio. All.: Indiani
ARBITRO: Carella di Bari (Biasini e Bianchini di Cesena)
RETI: 6'pt Buratto, 51'st Luperini
NOTE: Ammoniti 9' st Baroni, 42' st Quaranta, 45' st Damiani, 50' st Luperini. Espulso Terigi al 22'st

Leggi tutto...

Tenta di colpire arbitro, stop 10 mesi a giovanissimo

  • Pubblicato in Sport

arbitro squalificato per insubordinazione Mentre il Tau Calcio esulta per la convocazione dei suoi rappresentanti al Torneo delle Regioni un episodio rischia di rappresentare una macchina per la stagione della società, oltre ad avere ripercussioni sulla classifica della Coppa Disciplina. Nell’ultimo bollettino ufficiale del Comitato Regionale Toscano della Lega Nazionale Dilettanti, infatti, fra le fila della società amaranto è arrivata una maxisqualifica, fino al 22 gennaio del 2019, quindi per dieci mesi, a un calciatore dei giovanissimi regionali. Questa la motivazione sulla base del referto dell’arbitro del referto di gara della partita interna contro l’Aquila Montevarchi: “Correva verso il direttore di gara – si legge nella motivazione - tentando di colpirlo con un pugno. Condotta posta in essere grazie allla pronta reazione dell'arbitro che si spostava. Uscendo dal terreno di gioco prendeva a calci porte e sedie degli spogliatoi provocando danni”.
Il Tau Calcio ha annunciato ricorso contro la decisione. La ricostruzione della società è tutta diversa: "Faremo sicuramente ricorso – commenta il direttore sportivo del Tau Dante Lucarelli - il ragazzo non ha assolutamente cercato di colpire l’arbitro. L’espulsione era giusta, ed è giusto che il ragazzo paghi. Però con questa squalifica è stato punito oltremodo. Non sarà facile dimostrare la nostra tesi, ma cercheremo di tutelare il nostro ragazzo".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

assicurazione auto quixa

Una nuova assicurazione auto e moto a un ottimo prezzo e un consulente personale pronto ad aiutarti.
Fai un preventivo Quixa.

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Newsletter

kartelagosto2019